Task Force Management

Se vuoi vincere, corri con noi!

Contabilità finanziaria

Le attività che vengono supportate sono distinte in:

  • Contabilità;
  • Bilanci;
  • Equilibrio e risanamento;
  • Outsourcing servizio finanziario.
Contabilità

Servizio di assistenza “Filodirettocontabilità” per gli operatori: gli enti locali devono predisporre il Documento Unico di Programmazione (D.U.P.), per il triennio 2017-2019 previsto dall’art. 170 del Tuel, da presentare alla Consiglio Comunale. Tale documento, già predisposto per il 2016-2018, dovrà:

  • per gli enti in cui sono stati rinnovati gli organi amministrativi: essere completamente rielaborato nella sezione strategica, attraverso la formulazione – per singole missioni - degli obiettivi strategici da raggiungere nell’arco del mandato amministrativo, desunti dalle linee programmatiche;
  • per gli altri enti: dovrà essere aggiornato sulla base delle modifiche normative sopravvenute (legge di stabilità, indirizzi contenuti nel DEF, ecc.) e proiettato al triennio 2017-2019.
  • Supporto alla predisposizione di atti e regolamenti.
Bilanci

Il servizio è diretto all’applicazione concreta delle numerose novità da applicare, alla verifica dei complessi equilibri finanziari, alla redazione degli atti propedeutici e collegati, alla verifica e costituzione del FCDE e FPV, all’utilizzo dei diversi avanzi di amministrazione ed ai nuovi indicatori.

  • Redazione bilancio di previsione e atti correlati;
  • Cronoprogrammi: supporto alla redazione di cronoprogrammi e la gestione di investimenti;
  • Redazione rendiconto di gestione e atti correlati: l servizio è diretto all’applicazione concreta delle numerose novità da applicare, alla redazione degli atti propedeutici e collegati, alla verifica e costituzione del FCDE e FPV, alla determinazione del risultato di amministrazio
  • Redazione bilancio consolidato: La redazione del bilancio consolidato e, preliminarmente, l’individuazione del perimetro di consolidamento rappresentano attività complesse e del tutto nuove che richiedono competenze e professionalità specifiche. Offriamo un servizio dedicato ed altamente specializzato che comprende:
    • l’individuazione del GAP e del perimetro di consolidamento;
    • la predisposizione del bilancio consolidato e degli atti correlati (delibera, nota integrativa, relazione di accompagnamento).
Pacchetto Equilibri e Risanamento
  • Analisi di bilancio e rating;
  • Controllo Equilibri di bilancio;
  • Analisi criticità della liquidità dell’ente: Focus sugli indicatori di criticità della liquidità dell’ente, con implementazione di attività diretta ad una possibile riduzione del FCDE
  • Cash-flow e Piano dei pagamenti: Redazione   della   previsione   degli   incassi   e   pagamenti   dell’ente   con   modello   informatizzato, indispensabile a rispettare il complesso dettato normativo;
  • Analisi delle criticità finanziarie e predisposizione piano di risanamento finanziario dell’ente: Focus sugli indicatori finanziari dell’ente, con implementazione di attività diretta a monitorare la situazione ed a migliorare gli equilibri di bilancio;
  • Assistenza e predisposizione memorie per Corte dei conti e Ragioneria Generale dello Stato: Il servizio si esplica attraverso l’analisi giuridica delle problematiche, l’individuazione delle soluzioni e/o delle linee difensive e la predisposizione delle memorie/controdeduzioni/relazioni;
  • Controllo cassa vincolata: Il servizio è diretto quindi a garantire la corretta registrazione delle partite vincolate, che incidono fortemente sulla tenuta degli equilibri di cassa e sulla gestione dell’anticipazione di tesoreria.
Outsourcing servizio finanziario
  • Esternalizzazione attività svolte dal servizio finanziario: Sarà svolta un’attività diretta al caricamento di documenti e atti amministrativi quali ad es. fatture, impegni, accertamenti, mandati, reversali, etc. volti a snellire i gravosi impegni del servizio finanziario
Contabilità economico patrimoniale

Le attività che vengono supportate sono distinte in:

  • Riclassificazione e rivalutazione dello stato patrimoniale alla luce delle nuove regole armonizzate: L’attività è diretta a garantire l’applicazione del nuovo principio contabile n. 4/3 che prevede il ricalcolo dei valori già iscritti nel conto patrimoniale.
  • Contabilità economico/patrimoniale: Il servizio è stato studiato al fine di accompagnare gli enti nell’avvio della partita doppia e dell’applicazione della nuova matrice di collegamento tra contabilità finanziaria ed economica.
  • Inventari beni mobili ed immobili: L’applicazione concreta dei nuovi principi economico/patrimoniali obbligano gli enti ad aggiornare con precisione gli inventari dei propri beni.
  • Bilancio consolidato: L’applicazione del nuovo principio n. 4/4 coinvolgerà quasi tutti gli enti, nella fase di prima applicazione. Il servizio è diretto ad aiutare gli enti ad effettuare le fasi propedeutiche, nell’individuazione degli organismi partecipati da coinvolgere, nelle direttive da inviare e alla corretta contabilizzazione di tutte le poste economico/patrimoniali interessate.